Mercoled√¨, 18 Settembre 2019 • Ore 07:16Utenti registrati: 7.995

\\Prodotti

\\Articoli Redazionali

19/09/12 - Arredamento Bagno
Cersaie 2012 - Vasca Oval

Cersaie 2012 - Vasca Oval

Oval, progettata da Giulio Cappellini, è una delle novità Flaminia per il 2012. La vasca da bagno è realizzata in Pietraluce...

Ceramica Flaminia S.p.A.

  • Categorie Bagno
  • Telefono: 0761542030
  • Fax: 0761540069
  • Sito Web
  • Indirizzo Via Flaminia Km, 630
  • CAP 01033
  • Comune Civita Castellana
  • Provincia Viterbo
  • Regione Lazio
*Nome
Telefono
*E-mail
*Messaggio
I campi obbligatori sono contrassegnati con *

La storia, le radici.

 

Ceramica Flaminia nasce nel 1955 a Civita Castellana, terra della ceramica fin dalla più remota antichità. Qui, attorno al IV secolo a.c., vengono creati splendidi esemplari di arte vascolare, anche se le prime officine per la fabbricazione di stoviglierie e ceramica artistica risalgono alla fine del ‘700 ed è agli inizi del ‘900 che sorgono le prime fabbriche di stoviglie, piastrelle e sanitari. È da queste realtà che provengono i fondatori di Ceramica Flaminia. Un gruppo di professionisti del settore dei sanitari decide di unirsi in una nuova società. All’epoca le lavorazioni sono ancora artigianali, ma Ceramica Flaminia cresce ed evolve rapidamente grazie alla passione e alla competenza dei suoi creatori.

 

L’esperienza, il made in Italy
Oggi l’azienda, specializzata in idrosanitari in ceramica, si distingue nel settore perchè mantiene completamente la produzione al suo interno, a garanzia del massimo livello qualitativo e di un rigoroso made in Italy.
L’azienda coniuga i più avanzati processi produttivi con una consolidata abilità nelle lavorazioni artigianali. Un connubio che permette all’azienda di affrontare anche le sfide più impegnative, con una costante apertura alla sperimentazione. Molto spesso, infatti, Ceramica Flaminia lavora con i più grandi designer internazionali che non hanno mai avuto occasione di realizzare progetti in ceramica. E’ il caso della recente, prestigiosa collaborazione con Alessandro Mendini. Ogni volta l’azienda dedica tutte le sue energie nell’elaborare soluzioni produttive che permettano di dare forma alla creatività dei designer, realizzando anche i progetti più complessi.
E ogni volta il risultato è una nuova tappa nella ricerca sulle potenzialità estetiche e funzionali della ceramica.

 

Le strutture, le tecnologie
Gli avanzati processi produttivi si avvalgono della meccanizzazione di ogni fase, dal colaggio, alla smaltatura e cottura, consentendo il perfetto controllo formale e tecnico di ogni singolo pezzo. Abili interventi manuali integrano le lavorazioni più complesse.
Tre gli stabilimenti, per una superficie complessiva di 80.000 mq. Due a Civita Castellana e uno a Fabrica di Roma, in provincia di Viterbo.
Diversi i riconoscimenti ottenuti da Ceramica Flaminia, diventata dal 1996 S.p.A,, per i suoi prodotti. Ha ottenuto nel 2003 la certificazione del sistema di qualità Uni En Iso 9001-2000, e nel 2005 la certificazione del sistema ambientale Uni En Iso 14001 – 2004. Sempre nel 2005 l’azienda entra a far parte dell’ADI, Associazione per il Disegno Industriale.

 

La stanza da bagno. Oasi di design.
La stanza da bagno secondo Ceramica Flaminia è fulcro della casa, luogo intimo e vissuto da curare in ogni dettaglio. Non più area di servizio, ma spazio abitato e da abitare, dove ogni singolo elemento è frutto di un progetto, lontano dai codici classici e convenzionali che per lungo tempo hanno condizionato il settore. Una visione innovativa che spinge l’azienda, soprattutto a partire dagli anni ’90, a coinvolgere designer di fama internazionale. Per esplorare le valenze espressive della ceramica e creare collezioni che uniscono performance tecniche ed emozione. Con la capacità di determinare nuove tendenze e di inventare nuovi, moderni linguaggi

 

L’evoluzione continua.
Ceramica Flaminia continua il suo percorso di ricerca, sia dal punto di vista tecnico-funzionale che del design. Il dinamismo progettuale fa di Ceramica Flaminia un autentico punto di riferimento nel mondo dell’arredobagno, aggiudicandosi prestigiosi premi e riconoscimenti. Nel 2005 l’azienda inaugura il suo showroom a Milano, in via Solferino 18. Uno spazio che diventa punto d’incontro per progettisti, clienti e pubblico, oltre che luogo di eventi legati alla cultura del bagno e del benessere.

 

I mercati, una presenza in crescita.
L’apprezzamento da parte della critica si accompagna ad un riscontro crescente nel mercato. L’Italia assorbe il 70% della produzione. All’estero Ceramica Flaminia registra una presenza importante in Europa, Stati Uniti, Canada, Australia, Cina e Giappone.

 

Prodotto in Italia, garanzia di eccellenza.
L’industria italiana della ceramica - che riunisce piastrelle, sanitari e stoviglie - contrassegna con il marchio Ceramics of Italy quei materiali caratterizzati da un elevato design in grado di qualificare gli spazi dell’abitare, frutto di moderne tecnologie che producono nel massimo rispetto dell’ambiente, con una grande attenzione alla sicurezza sul posto di lavoro, alla costante ricerca dell’ottimizzazione delle risorse impiegate, secondo i più elevati standard prestazionali. Prodotto in Italia, attento all’ambiente ed al design.

 

Ceramica Flaminia da oltre cinquanta anni produce la sua collezione unicamente in Italia,  selezionando solo materiali di prima qualità nel rispetto dell’ambiente.

 


Premi e riconoscimenti

 

Acquagrande

  • 2001 Design Plus all’ISH di Francoforte.

 

Link  

  • 2001 Selezione 19° premio Compasso d’Oro ADI
  • 2001 Design Plus all’ISH di Francoforte.

 

Twin Column 

  • 2001 Selezione 19° premio Compasso d’Oro ADI

 

Tatami

  • 2002 Segnalazione premio Comfort & Design Mostra Convegno di Milano
  • 2002  The Best in Bathroom Design di ELLE Decoration UK
  • 2003  Der Innovationspreis Architektur und Technik all’ISH di Francoforte
  • 2004  Prix du Design alla IDEO BAIN di Parigi
  • 2004  Selezione  20° premio Compasso d’Oro ADI

  
Io 

  • 2005 Design Plus all’ISH di Francoforte

 

Si

  • 2006 Segnalazione al DESIGNPREIS del German Design Council

 

Mono

  • 2007 Design Plus all’ISH di Francoforte
  • 2007 Best Design Bagno della rivista Gioia Casa

 

Water Drop       

  • 2007 Design Plus all’ISH di Francoforte
  • 2008 Selezione del 21° premio Compasso d’Oro ADI
  • 2009 Selezione al 1° premio Dino Gravina

 


Tags: Idrosanitari in Ceramica, Lavabi, Vasche, arredo bagno

\\Prodotti e servizi

Mobili da bagno
Hoop - Accessori
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Quick - Sanitari sospesi e a terra
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Nuda - Lavabi
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Wash - vasca in Pietraluce
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Niagara
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Fontana - Vasca in Pietraluce
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Terra - sanitari a terra
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Fonte - Fonte Tonda
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
KEY - Orinatoio
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Link - Mini Link
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Dip - Lavabi
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Acquagrande
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Monowash, Miniwash e Fly
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Mono' - Collezione
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Como - collezione
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
IO - Collezione
Idrosanitari (incluso vasche idromassaggio e docce)
Volo - Collezione
\\Articoli redazionali
19/09/2012 - Arredamento Bagno

Cersaie 2012 - Vasca Oval