\\Cerca
Martedì, 27 Giugno 2017 • Ore 14:26Utenti registrati: 7.995

\\Prodotti correlati

\\Articoli correlati

20/03/12 - Cucina ed Elettrodomestici
Eurocucina 2012: Ernestomeda presenta Icon

Eurocucina 2012: Ernestomeda presenta Icon

Ernestomeda, azienda leader nella fascia alta del mercato delle cucine di design, ha il piacere di annunciare un’anteprima del...
04/06/12 - Cucina ed Elettrodomestici
Il concept di design per la cucina firmato Pantone

Il concept di design per la cucina firmato Pantone

Nel design il colore ha sempre avuto un ruolo fondamentale, sopratutto per quanto riguarda gli interni. Pantone, la mitica bibbia del colore...
14/06/12 - Cucina ed Elettrodomestici
L'ecologia in cucina con i materiali riciclati

L'ecologia in cucina con i materiali riciclati

La cucina , come chi la vive, si evolve e cambia nel tempo, assecondando gusti ed esigenze e reinventandosi sempre di più come spazio adibito...

\\La cucina in stile anni 50


Cucina ed Elettrodomestici - 13 Giugno, 2012

La cucina in stile anni 50

Se volete rendere la vostra cucina un ambiente piacevole e personalizzato, un’ottima idea è quella di prendere spunto dal passato e di affidarsi allo stile vintage.

Un buon esempio per arredare la vostra cucina in modo elegante e unico è quello di affidarsi allo stile anni '50.

Questo periodo è stato molto importante nella storia, perchè ha rappresentato un momento di evoluzione socio-economica sia per la famiglia, che per il ruolo della donna, che è cambiato, rafforzandosi e per tutta una serie di innovazioni tecnologiche che hanno proiettato l'umanità verso il futuro.

Tra le novità che hanno caratterizzato questi anni, importante è stata la comparsa sulla scena delle prime cucine componibili, che hanno rivoluzionato notevolmente l'aspetto della cucina stessa, offrendo una maggiore eleganza e una maggiore omogeneità all'ambiente.

E proprio la nascita delle cucine e dei mobili componibili è da considerarsi come una delle caratteristiche essenziali degli anni '50.

Dunque per rendere la vostra cucina una perfetta rievocazione degli anni '50, bisogna seguire alcuni piccoli accorgimenti. Innanzitutto deve essere realizzata in legno, in uno stile molto semplice simile alla cosiddetta arte povera.

Poi i mobili devono essere rigorosamente laccati, in laminato o in metallo per le riedizioni contemporanee, in colori molto tenui come ad esempio il bianco, il panna, il giallo, l'azzurro o il verde acqua. In questo modo la cucina andrà ad assumere un aspetto rilassante e accogliente, ma allo stesso tempo anche allegro e divertente.

Gli elettrodomestici devono avere le forme bombate e colori pastello e in mancanza di spazio, li si può scegliere in versione da incassare, per cui, per esempio, è possibile inserire direttamente dietro ad uno sportello il frigorifero o incassare all'interno di una parete attrezzata il forno.

Lo stile anni '50, oggi è uno dei più ricercati e usati per l'arredamento della cucine, tanto da essere riproposto, ovviamente in versione aggiornata, dalle più grandi aziende del settore.

Quindi, adottare lo stile anni '50 nella propria cucina, significa ridare vita a quei valori che hanno portato alla nascita del grande sviluppo sociale e tecnologico dei nostri giorni ed è inoltre, un modo per dimostrare che, nonostante la frenesia della vita moderna, si trova sempre tempo per mettersi a tavola con la famiglia in un'atmosfera tranquilla, rilassante e intima.

« torna indietro   Condividi La+cucina+in+stile+anni+50+-+Rubriche su Twitter